Consigli esclusivi e informazioni per gli esperti tennisti

IT chevron bas

MISCELLANEOUS 23.04.2020

Non serve il campo per allenarsi durante il confinamento

Qualche consiglio degli allenatori Babolat per allenarsi a casa. I giocatori di ogni livello possono effettuare degli esercizi semplici per rimanere in forma ed essere pronti a tornare in campo!

In tutto il mondo le persone si sono isolate per rallentare la diffusione del Coronavirus. Anche se i campi e i club sono chiusi, i giocatori possono continuare ad allenarsi a casa. Babolat ha chiesto ai suoi allenatori ambasciatori di dare dei consigli su come allenarsi durante il periodo di isolamento.

Dai programmi di preparazione fisica agli esercizi di gioco di gambe e di coordinazione, gli allenatori Babolat propongono diverse attività
semplici che i giocatori possono replicare in uno spazio limitato e con poca o nessuna attrezzatura. Ogni giocatore sceglierà il posto migliore per allenarsi: all’interno (ingresso, camera da letto, garage) o, se il tempo è buono, all’esterno (terrazza, prato). Basta avere spazio sufficiente per fare qualche passo in tutte le direzioni e un po’ di immaginazione per adattare gli esercizi. Rimanendo attivi, i giocatori possono mantenere e persino migliorare le loro abilità fino a quando non potremo tornare sul campo!

Per ispirarvi, guardate questi video degli ambasciatori di Babolat Toni Nadal e Gil Bauchière. I giocatori di ogni livello troveranno utili i loro consigli.

Toni Nadal (SPA): A lungo allenatore di Rafa Nadal

Insider Tip: Consiglio da esperto: “Godetevi questo momento. La cosa più importante è tenere la mente attiva in modo da agevolare il ritorno sul campo da tennis. ”

Gil Bauchiere (FRA): Istruttore

Insider Tip: Consiglio da esperto: “Ricordate le basi della nutrizione: mangiare in modo equilibrato, evitare gli spuntini tra un pasto e l’altro e mantenersi costantemente idratati. ”

È il momento ideale per creare una nuova routine. I giocatori devono realizzare un programma che includa tempo per il lavoro e per l’attività fisica, dei pasti sani e un sonno riposante. Si può dedicare del tempo per fare delle ricerche sul tennis, guardare delle partite storiche per trarre ispirazione per il proprio gioco o anche invitare gli amici a un allenamento virtuale.

Ringraziamo tutti gli allenatori Babolat di aiutarci a diffondere uno spirito positivo con questi consigli pratici. Visitate i social network di Babolat per trovare altre idee creative per allenarsi a casa. Abbiate cura di voi stessi e della vostra salute e a presto sul campo! #BabolatFamily

Più articoli