Nuova Pure Drive: un lampo di luce

La decima edizione della Pure Drive sarà disponibile dal 24 settembre: una racchetta che arricchirà di nuova esplosività la potenza che i giocatori di tutti i livelli si aspettano da sempre dal modello originale, un best-seller mondiale firmato Babolat.

Come si addice all’evoluzione di una racchetta lanciata nel 1994, gli elementi fondamentali che i giocatori hanno imparato ad associare alla Pure Drive sono tutti presenti, ma i progressi tecnologici hanno permesso a Babolat di apportare sensibili miglioramenti al prodotto, arricchendo la nuova Pure Drive di un’inedita esplosività, conservando tutta la potenza dell’iconico telaio azzurro.

Potenza ed esplosività

 

Babolat propone una gamma di racchette che puntano a soddisfare tre esigenze primarie: potenza, spin e controllo. La Pure Aero gialla (utilizzata da Rafael Nadal) è la racchetta ideale per gli effetti, la Pure Strike bianca e rossa (Dominic Thiem) privilegia il controllo, mentre la Pure Drive azzurra è destinata ai giocatori in cerca di potenza. Non a caso, è stata la racchetta utilizzata da Kim Clijsters per vincere i suoi quattro tornei in singolo del Grande Slam (senza trascurare quello di prima mamma ad aver vinto un major dal 1980). Ed oggi la Pure Drive è la racchetta scelta da Fabio Fognini, Garbiñe Muguruza, Sofia Kenin e molti altri campioni.

Ma la Pure Drive non offre solo potenza: è un concentrato di potenza e versatilità. Una potenza che viene utilizzata in modi diversi, come dimostra il confronto tra due professionisti della top ten Pure Drive.

Karolina Pliskova, una delle migliori colpitrici del tennis femminile, ama dominare il gioco con potenti groundstroke, per poi cercare maggiore vivacità in vista del colpo vincente. Fabio Fognini basa invece il suo gioco sul counter-punching, ma vuole poter contare su una potenza esplosiva quando ottiene una palla più morbida o più corta che gli permette di rilanciare e trasformare la difesa in attacco.

Il telaio della nuova Pure Drive offre una maggiore stabilità. Ciò permette un più elevato ritorno di energia che, a sua volta, offre esplosività anche quando il giocatore non colpisce la palla al centro dell’incordatura. È come sapere che una macchina risponderà immediatamente, quando si mette il piede sull’acceleratore. O che un calciatore ha lo scatto necessario per scartare improvvisamente un difensore e andare in goal.

La potenza indica l’energia necessaria per inviare la palla in profondità. L’esplosività deriva dalla maggiore velocità con cui la palla lascia le corde. Il lavoro svolto ai Babolat per assicurare la maggiore stabilità del nuovo telaio Pure Drive permette ai giocatori di ottenere più facilmente un’improvvisa risposta esplosiva dalla racchetta e di mettere quindi a segno colpi vincenti che sorprenderanno gli avversari.

Tecnologie innovative

 

È difficile descrivere in termini semplici come nascono i progressi. La moderna produzione di racchette è un processo scientifico altamente specializzato, che spesso si avvale delle scoperte dell’industria aerospaziale, e l’approccio scelto da Babolat punta all’evoluzione, non alla rivoluzione. Di conseguenza, la nuova Pure Drive mantiene tutti i vantaggi del modello 2018, ma apporta alcuni interessanti miglioramenti, che tutti possono percepire.

L’esplosività che deriva dalla maggiore stabilità del telaio è uno di questi miglioramenti. Un altro è l’aggiunta della tecnologia “Smacwrap” per migliorare la sensazione. Si tratta di una sorta di materiale viscoelastico integrato in aree specifiche degli strati di carbonio, che agisce come fattore di filtraggio delle vibrazioni senza compromettere le proprietà meccaniche del telaio. 

La tecnologia permette di filtrare le vibrazioni provocate dall’impatto della palla sulle corde, in modo che il giocatore avverta solo quelle che contribuiscono alla sensazione di un buon contatto con la palla, mentre le vibrazioni potenzialmente dannose per i tendini del braccio sono ridotte al minimo. Il risultato è una migliore sensazione di contatto con la palla e tutta la soddisfazione di un colpo ben assestato.

Il suggestivo design della nuova Pure Drive è caratterizzato dalla impressionante immagine di una folgore. La foto racchiude non solo la tavolozza di sfumature blu intenso della Pure Drive, ma è una metafora della potenza esplosiva - istantanea e imprevedibile - che la nuova Pure Drive offre ai giocatori di tutti i livelli. I due toni di blu sono al tempo stesso caldi e suggestivi, rendendo la racchetta esteticamente piacevole da guardare oltre che altamente efficace.

Più di una racchetta: una collezione completa Pure Drive


 

Ma la nuova Pure Drive è più di una semplice racchetta: è una nuova famiglia di prodotti, in piena espansione. Sarà infatti accompagnata da una gamma di accessori Pure Drive, caratterizzati dall’inconfondibile blu “night storm”, tra cui una linea di borse, fasce antisudore, berretti, asciugamani, T-shirt, sweat con cappuccio e persino scarpe Propulse Fury, con suole sviluppate in collaborazione con Michelin, marchio leader del mercato degli pneumatici ed esperto mondiale del contatto con il terreno. Una gamma competa di accessori che consentirà agli appassionati di indossare in ogni occasione i colori Pure Drive.

La collezione Pure Drive comprende due incordature iconiche, disponibili ora anche in blu. Le corde RPM Power e Touch VS sono state sviluppate per sfruttare al massimo il telaio Pure Drive. Ogni giocatore che si presenti ad una partita con una Pure Drive incordata in blu segnalerà agli avversari di essere pronto ad utilizzare una racchetta pronta ad offrire prestazioni ottimali. I due tipi di corde possono essere usate sia in orizzontale che in verticale, lascando libero il giocatore di scegliere tra 100% RPM Power, 100% Touch VS o un ibrido delle due.


Disponibilità

La nuova Pure Drive sarà disponibile in 12 modelli diversi, in modo da soddisfare le esigenze dei giocatori di ogni età e livello, dai competitor ai giocatori di club e junior. La Pure Drive e i modelli junior saranno disponibili a partire dal 24 settembre, mentre gli altri modelli e la collezione Pure Drive saranno in vendita a partire da gennaio 2021.

Il nuovo capitolo di una storia unica

La Pure Drive è stata la prima racchetta lanciata da Babolat, nel 1994, ma la società accompagna il tennis fin dalla sua nascita, con le sue celebri incordature. Il successo della racchetta è stato istantaneo - Carlos Moya ha adottato una delle primissime Pure Drive, conquistato dal modo in cui gli permetteva di colpire con grande potenza su backswing molto brevi, e nel giro di quattro anni si è aggiudicato un Grande Slam.

La nuova Pure Drive è la decima incarnazione della racchetta originale. Il DNA della racchetta è rimasto lo stesso, e chiunque abbia giocato con una Pure Drive negli ultimi 26 anni ne riconoscerà le caratteristiche di base nel nuovo modello. Ma i miglioramenti sono stati continui e questa nuova release aggiunge esplosività alla potenza.

Per quanto Babolat ne parli come la racchetta di potenza della sua gamma, la Pure Drive è in effetti una racchetta polivalente. La sua leggerezza la rende molto maneggevole e alcuni giocatori la scelgono più per la sensazione che offre nei colpi alla volée che per la potenza da fondo campo.

Senza sorprese, la Pure Drive è una delle racchette più vendute al mondo, la racchetta scelta da molti professionisti e allenatori di alto livello, così come da juniores e giocatori di club. Gli ultimi miglioramenti permetteranno ai giocatori di ogni livello di sapere che stanno utilizzando una tecnologia all’avanguardia, e l’esplosività tipica della nuova Pure Drive permetterà di ottenere vittorie sorprendenti.

Potenza per tutti: con questa promessa, la Pure Drive inizia un nuovo emozionante capitolo della sua storia!
 

Pure Drive